Per una caldaia sempre in forma!

CONOSCIAMO LA CALDAIA

Non sempre consideriamo la caldaia per la sua utilità e per la comodità che ci offre quotidianamente e lontani sono i tempi quando, per scaldare l’acqua era necessario bollirla.  Oggi consideriamo il disporre di  acqua calda come una cosa normale senza pensare che questa conquista la si deve alla caldaia a gas con la quale, in inverno, facciamo anche funzionare il riscaldamento di casa.

Proprio perché la consideriamo come se non ci fosse, spesso dimentichiamo che la caldaia ha bisogno di una costante manutenzione ordinaria affinché sia sicura e pienamente efficiente. Ma al di là di mantenerla in forma  è anche un obbligo di legge quello di far controllare i fumi di scarico come stabilito dalle norme europee relative all’efficienza energetica e la conseguente entrata in essere del DPR del 16/04/2013 n.74 (GU n.149 del 27/06/2013).

Ma per essere in regola con le norme di legge, ogni quanto deve avvenire il controllo da parte di un tecnico qualificato ed autorizzato a compiere tale operazione?  Per quanto riguarda la caldaia a gas di casa che normalmente viene  allacciata all’impianto termico, è bene sapere che produce gas velenosi come il CO ed è questa la ragione per la quale il suo controllo deve  avvenire obbligatoriamente ogni 2 anni.

NELLO SPECIFICO

L’attuale legislazione diversifica gli impianti termici in due specifiche categorie che sono:

  • Impianti termici a combustibile solido o liquido
  • Impianti termici a gas, metano, gpl.

Per i primi l’obbligo di assistenza è ogni due anni mentre per i secondi (le caldaie usate in quasi tutte le abitazioni) la norma prevede il controllo di fumi ed assistenza da parte di tecnici specializzati, ogni quattro anni.

Vedi anche  Realizzazione siti web, errori da evitare

Questo  tagliando alla caldaia vale per gli impianti che hanno una potenza inclusa in un range da 10 a 100 kW ma laddove la potenza sia da 100 kW in su, i tempi vengono esattamente dimezzati.
La normativa 2017 per le caldaie è particolarmente articolata e questo rende  il suo approccio  quasi di esclusiva prerogativa da tecnici specializzati che conoscono le differenze tra caldaie a camera aperta, a tiraggio naturale, a condensazione e via dicendo.


IN CASO DI NECESSITA’, CHIAMATE DEI VERI PROFESSIONISTI

CaldaieRoma.Com è un centro specializzato nella riparazione e assistenza di caldaie di tutti i tipi. Inoltre può effettuare il tagliando della caldaia per ottemperare alle normative in vigore a proposito della su efficienza e sicurezza. Non è da snobbare questo fattore a proposito delle leggi che sono state promulgate per equiparare l’Italia a quanto stabilito dalle norme Europee per due ragioni fondamentali: la sicurezza e per evitare delle sanzioni significative.

Risparmiare un centinaio di euro evitando di far controllare la caldaia a lungo andare non conviene perché, senza una adeguata manutenzione periodica, si corre il rischio di vedere collassare la scheda o anche la calcificazione delle tubazioni interne o altro ancora nonché non evitare il rischio di qualche esplosione causata dall’imperfetto sistema di una macchina che può trasformarsi in una vera e propria mina vacante.